al Massimo dell'Energia


Solitudine
ottobre 2, 2009, 9:14 am
Filed under: Politica | Tag: , ,

“Tutte vestite, truccate, pagate uguali, costrette poverine a vedere il filmato celebrativo, convocate dallo stesso sogno di una celebrità qualsiasi ottenuta in qualsiasi modo. Al di là della politica, delle inchieste, dello stesso caso Berlusconi, è come se le parole di Patrizia facessero cadere un sipario e mostrassero quello che c’è dietro l’Italia visibile e vista in questi decenni, dietro l’eterno spettacolo televisivo, dietro tutte le domeniche in, tutti i talk show, tutti i grandi fratelli di questi anni, la finta allegria, il falso successo. Un mondo di solitudine, di vuoto, d’infinito squallore.”

Tratto da un’articolo di Curzio Maltese.

Perchè nessuno dei valenti avvocati, economisti e giornalisti che che circondano Silvio Berlusconi ha il coraggio di parlargli seriamente, dicendogli di ritirarsi a vita privata e godersi le sue sterminate ricchezze, in compagnia del suo slittino Rosebud, prima di sprofondare nella ridicolaggine più bieca? C’è qualcosa di diabolico nel suo persistere alla guida dello stato italiano, nonostante la sua condizione. E’ una situazione talmente imbarazzante che potrebbe diventare un caso di studio. Quello che è stato immaginato da grandi scrittori di fantapolitica, lo stiamo realizzando qui, oggi nel nostro paese.

Annunci

1 commento so far
Lascia un commento

Tu sai quanto io sia insanamente legata alle vicende di letto del premier, e quanto in questi mesi mi sia prodigata nel rendere divertente, ironica e scacciapensieri questa storia. In realtà, le poche volte che qualcuno mi ha accusata di prestare troppa attenzione al gossip mi sono ritrovata a gridare allo scandalo, non perchè trovi scandaloso che delle persone adulte e consenzienti (ripeto: consenzienti) si ribaltino nel lettone di Putin e nei cessi di palazzo grazioli, ma perchè appena a qualche metro dal lettone di Putin e dai cessi dorati c’è una bandiera di tre colori che, se non mi sbaglio, rappresenta ancora uno Stato, dentro una comunità di Stati, di una democrazia occidentale. E non la stranota Repubblica delle banane. Ma forse mi sbaglio.
Ma, e vengo al dunque. Ci sono due vicende che oggi dovrebbero tenere col fiato sospeso noi italiani e dovrebbero farci scendere in piazza a chiedere la v e r i t à. 1: un numero imprecisato di navi giacenti e (chi lo sa?) dormienti nel nostro mare che, non so a te, ma a me fanno veramente paura e me ne sento minacciata. Sento e leggo gli appelli delle autorità locali che implorano aiuto per scoprire cosa si nasconde veramente dentro queste bare in fondo al mare e che come unica risposta hanno un “non ci sono abbastanza soldi” per indagare. Rimango incredula, allibita. E tralascio i legami che questa vicenda potrebbe avere con strane morti e strane vicende africane.
2: il patto stato-mafia che lentamente emerge con le dichiarazioni di Ciancimino jr (personaggio che, a dire il vero, non sono ancora riuscita ad inquadrare perfettamente) che potrebbe, forse, chissà, gettare un pò di luce e di giustizia se non altro per le decine e decine di morti di cui lo Stato è complice silenzioso da almeno 60 anni. Beppe Grillo in uno dei suoi spettacoli una volta disse che alla morte di Andreotti si sarebbe potuta aprire la scatola nera custodita nella sua gobba, dentro la quale si celano i mille segreti di questo paese sempre in bilico tra le stragi e la commedia all’italiana. Di sicuro qualcuno sa e sta ancora lì a tirare le fila.
Ma, si… occupiamoci di Patrizia e Babbara, che ci viene meglio.

Commento di bettyblu




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: